13 ottobre 2018

Chi Siamo

Saronno Point onlus

Insignita al Merito Civico anno 2003 “La Ciocchina”

La mente si arricchisce di ciò che riceve, il cuore di ciò che dona.

La Ciocchina

La Ciocchina

Il giorno 3 Marzo 2000 nasce Saronno Point, un’associazione senza fini di lucro con l’intento di operare nella città di Saronno in aiuto a persone o ad enti che ne facciano richiesta.

Il lavoro dell’associazione consiste nell’organizzare molteplici eventi ( teatro – sport – spettacolo – mercatini – convegni – ecc. ) per raccogliere denaro da destinare ad un progetto specifico, determinato e scelto di volta in volta.

Caratteristiche fondanti ed assolutamente immodificabili dell’associazione sono:

a) scelta e definizione del progetto;

b) consegna immediata del denaro raccolto o dell’opera finita con la totale eliminazione di passaggi intermedi: vale a dire che Saronno Point si accolla l’onere economico dei progetti scelti e li realizza organizzando varie manifestazioni per raccogliere i fondi necessari;

c) comunicazione finalizzata alla diffusione ed alla conoscenza dei progetti in realizzazione.

Il lavoro dei tanti soci volontari ha dimostrato che si possono raggiungere mete insperate, grazie alla volontà e ad uno spirito sinergico amalgamati da quel “collante” che si chiama AMICIZIA.

Realizzare le richieste che pervengono in associazione costa tempo e sacrificio da parte dei Soci Volontari, ognuno dei quali ha dimostrato di essere in grado di contribuire alla realizzazione dei vari progetti, con impegno e senza nulla chiedere.

Il primo obiettivo realizzato dopo un anno dalla nascita dell’Associazione, è stato la “SALA DELLA MAMMA”, ambiente creato ed allestito nel Reparto di Pediatria dell’Ospedale di Saronno ed inaugurato nell’anno 2001 alla presenza del Direttore dell’Azienda Ospedaliera Dott. Bertoglio e delle massime cariche che rappresentano la nostra Città.

Gli stimoli ricevuti dall’Associazione, grazie al primo successo, portano a pensare e a concretizzare un utilissimo progetto dedicato ai Disabili di Saronno.

Contribuire alla costruzione di una “Casa” destinata ad accogliere queste persone che, sopratutto in età avanzata, si trovano a non avere più il supporto, la sicurezza e l’aiuto dati dalla propria famiglia, diventa per anni il “Grande Obiettivo”.  Il progetto viene battezzato PROGETTO MAI SOLI.

Il lavoro paga sempre e molti cittadini si avvicinano all’associazione dimostrando interesse per il progetto, affetto e stima nei confronti di Saronno Point. L’emozione di vedere tanta affluenza ad ogni manifestazione conforta tutti i Volontari, spronandoli ad operare sempre meglio e con maggior entusiasmo.

L’Associazione sta crescendo, tant’è che, nell’ottobre 2003 le viene conferita la Civica Benemerenza “LA CIOCCHINA” con la seguente motivazione : In considerazione dell’attività di volontariato svolta con passione a beneficio di progetti utili ai più svantaggiati.

E’ questa una sorpresa grandissima per tutti i Volontari che mai avrebbero immaginato di poter ricevere un riconoscimento così prestigioso e di profondo valore.

Nel 2006 Saronno Point passa da NO PROFIT a ONLUS, dopo l’istituzione del CONTO CITTA’-salvadanaio socio-sanitario polivalente per il quale inizia a lavorare con un obiettivo più vasto, a favore del Comprensorio Asl Saronnese, che comprende, oltre Saronno stessa, i Comuni di Gerenzano, Origgio, Caronno Pertusella, Uboldo e Cislago e che ha inizialmente lo scopo di raccogliere fondi per l’Assistenza Domiciliare agli ammalati terminali in collaborazione con la L.I.L.T.

Dopo l’entrata in vigore della normativa che consente agli enti del Sistema Socio Sanitario Lombardo di provvedere direttamente all’assistenza domiciliare,  la Saronno Point Onlus si dedica ad altri progetti pur continuando, però, ad operare nel settore date le sempre più numerose necessità.

Dal 2009, sempre nell’ambito del CONTO CITTA’, l’Associazione decide di partecipare alla realizzazione dei PROGETTI DI UMANIZZAZIONE E DI SUPPORTO ALLA RICERCA CLINICA DEL REPARTO DI ONCOLOGIA DELL’OSPEDALE DI SARONNO, dedicandosi alla raccolta di fondi per arredi, supporti informatici e sopratutto alla creazione di una SALA di ATTESA per il DAY Hospital oncologico ed al soddisfacimento di richieste che pervengono dagli altri reparti dell’Ospedale di Saronno

Nei primi 10 anni di attività, Saronno Point Onlus, contemporaneamente ai grandi progetti sopra descritti, è riuscita a concretizzare interventi più semplici e comunque importanti per tutta la comunità, quali:

  • INTERVENTI DI RESTILYNG presso il Centro Socio Educativo di Via Parini e donazione di tavoli e sedie da giardino
  • DONAZIONE di sedie a rotelle all’Unitalsi di Saronno
  • DONAZIONE al Rotary per l’acquisto di libri scolastici da spedire in Africa
  • CONSEGNA di vestiario e giocattoli all’Associazione Bambini di Cernobyl
  • AIUTI ad personam per lavoro, casa, aiuto sanitario
  • BABBO NATALE nelle famiglie e nelle scuole che lo richiedono in occasione delle Festività Natalizie.

Per l’immediato futuro Saronno Point Onlus si augura di ottenere un maggior sostegno per riuscire a soddisfare le sempre più numerose richieste di aiuto che le pervengono, per le quali è assolutamente necessario ampliare collaborazioni e aiuti economici.

GRAZIE DI CUORE

IL PRESIDENTE
Borghetti Marilena